Costo orario consulente finanziario indipendente

Tempo di lettura: 5 minuti

Il costo orario di un consulente finanziario è un aspetto fondamentale da considerare quando si cerca assistenza professionale per le proprie questioni finanziarie.

Comprendere i fattori che influenzano il costo orario di un consulente finanziario è cruciale per prendere decisioni informate. In questo articolo, esploreremo in dettaglio il costo orario di un consulente finanziario e forniremo utili considerazioni da tenere a mente durante la selezione di un professionista.

Costo orario consulente finanziario indipendente

La consulenza finanziaria oraria (una tantum), è mirata a rispondere ad una specifica esigenza finanziaria grazie all’esperienza dei nostri consulenti finanziari. A differenza di altre consulenze di lungo periodo, la consulenza finanziaria oraria è di tipologia spot (una tantum) e prevede l’erogazione dei seguenti servizi:

  • Check-Up di portafoglio
  • Analisi dei prodotti e report su strumenti finanziari
  • Consigli e raccomandazioni di investimento (acquisto e vendita)
  • Analisi patrimoniale e valutazione del longevity risk
  • Asset allocation statica
  • Analisi previdenziale
  • Gestione della liquidità in eccesso
  • Analisi e ottimizzazione del Portafoglio Finanziario
  • Analisi e soluzioni alternative prodotti Strutturati/Derivati
  • Calcolo Rating Basilea2 e interventi specifici
  • Gestione rapporti bancari (ottimizzazione condizioni applicate)
  • Pianificazione Finanziaria Aziendale
  • Analisi Previdenziale

I suddetti servizi possono essere erogati sia a soggetti privati, sia ad aziende (anche trust, holding ecc…)

Il costo orario per la consulenza finanziaria indipendente è tra 250€ e 500€ + iva in modalità una tantum, con pagamento anticipato. Il prezzo varia in base a se la consulenza rientra nella tipologia mifid oppure no.

costo orario consulente finanziario

Se stiamo parlando di consulenza generica allora il costo orario è di 250€ + iva, se stiamo parlando di consulenza finanziaria personalizzata e quindi si rientra in consulenze Mifid allora il costo è di 500€ + iva.

Il prezzo come puoi notare è molto diverso dato che stiamo parlando di consulenze molto diverse tra loro ma anche perchè nel secondo caso vi sono da parte, nostra molti più impegni burocratici da sostenere.

Ovviamente questo costo dipende anche da consulente e consulente quindi potrai trovare prezzi più alti o prezzi più bassi, il nostro consiglio è quello di richiedere diversi preventivi e ricercare informazioni sul consulente, per poi scegliere in totale autonomia.

Fattori che influenzano il costo orario

I fattori che influenzano il costo orario di un consulente finanziario:

  1. Esperienza e Qualifiche: L’esperienza e le qualifiche del consulente finanziario sono tra i principali fattori che influenzano il costo orario. I consulenti più esperti e qualificati tendono ad addebitare tariffe più elevate a causa della loro vasta conoscenza e competenze acquisite nel corso degli anni.
  2. Reputazione e Track Record: La reputazione di un consulente finanziario e il suo track record influenzano il costo orario. I consulenti con un’eccellente reputazione e un lungo elenco di clienti soddisfatti possono richiedere tariffe più elevate rispetto a quelli meno noti.
  3. Complessità del Lavoro Richiesto: La complessità delle questioni finanziarie richieste influenzerà anche il costo orario. Se le esigenze finanziarie sono complesse e richiedono un’analisi approfondita e una consulenza specialistica, il costo orario potrebbe essere più elevato.
  4. Posizione Geografica: La posizione geografica del consulente finanziario può influenzare il costo orario. I consulenti situati in aree con un alto costo della vita possono addebitare tariffe più elevate rispetto a quelli in regioni meno costose.

Parcella consulente finanziario indipendente: le 4 tipologie

Esistono diverse tipologie di parcella “fee-only sul patrimonio finanziario.

In particolare, ne esistono 4 diverse:

  • parcella variabile in base al patrimonio;
  • parcella fissa, dove avrai a disposizione assistenza per un anno intero;
  • performance fee, dove a seconda dei tuoi guadagni dovrai destinare una parte di essi al tuo consulente;
  • costo orario.
  • mix

Tipologie di parcella del consulente finanziario indipendente
Parcella consulente finanziario indipendente: le tipologie

Se vuoi approfondire la tematica trovi tutte le informazioni qui.

Valutazione del costo orario

In questo capitolo, esploreremo i metodi per valutare il costo orario di un consulente finanziario:

  1. Ricerca di Mercato: Effettuare una ricerca di mercato è un passo importante per valutare il costo orario di un consulente finanziario. Consulta diverse fonti, come siti web, forum o associazioni professionali, per ottenere un’idea generale delle tariffe praticate nel settore.
  2. Richiesta di Preventivi: Chiedere preventivi a diversi consulenti finanziari può aiutarti a confrontare i costi e le offerte di servizi. Assicurati di comunicare chiaramente le tue esigenze finanziarie e le aspettative per ottenere preventivi accurati.
  3. Considera il Rapporto Qualità-Prezzo: Oltre al costo orario, valuta la qualità complessiva del servizio offerto dal consulente finanziario. Considera la sua esperienza, le qualifiche, la reputazione e la capacità di soddisfare le tue esigenze finanziarie specifiche.
  4. Non Scegliere Soltanto in Base al Costo: Mentre il costo orario è un fattore importante, evita di prendere una decisione unicamente in base al prezzo. Un consulente finanziario competente e affidabile può fornire un valore aggiunto che giustifica un costo leggermente più elevato.
  5. Trasparenza delle Tariffe: Assicurati di comprendere appieno la struttura delle tariffe del consulente finanziario. Cerca professionisti che offrano una trasparenza completa sulle tariffe, inclusi eventuali oneri aggiuntivi o commissioni.

Ricorda che la scelta di un consulente finanziario è una decisione importante e non dovrebbe basarsi solo sul costo orario. Considera anche l’esperienza, la reputazione e la fiducia che instauri con il professionista per ottenere un servizio finanziario di qualità.

Conclusioni e considerazioni finali

In questo capitolo conclusivo, faremo una sintesi dei punti chiave e forniremo considerazioni finali sulla scelta di un consulente finanziario:

  1. Valuta l’Insieme delle Considerazioni: Mentre il costo orario è un fattore importante nella scelta di un consulente finanziario, è essenziale valutare l’insieme delle considerazioni. Considera l’esperienza, la reputazione, le competenze specialistiche e la fiducia che instauri con il consulente.
  2. L’Equilibrio tra Costo e Qualità: Cerca un equilibrio tra il costo e la qualità del servizio offerto. Un consulente finanziario con una tariffa leggermente più alta ma con un’esperienza e una reputazione solide può offrire un valore aggiunto che può superare il risparmio di costo iniziale.
  3. Personalizzazione delle Tariffe: Alcuni consulenti finanziari possono personalizzare le tariffe in base alle esigenze specifiche del cliente. Discuti apertamente le tue necessità finanziarie e cerca di negoziare un accordo equo e trasparente.
  4. Domande Chiave da Porre: Durante il processo di selezione, fai domande chiave al consulente finanziario per comprendere meglio i servizi offerti, le tariffe e le politiche di fatturazione. Chiedi anche riferimenti o testimonianze da parte di clienti soddisfatti.
  5. Monitoraggio del Rapporto Qualità-Prezzo: Una volta selezionato un consulente finanziario, monitora il rapporto qualità-prezzo nel tempo. Assicurati che il consulente stia fornendo un servizio adeguato e che il costo sia giustificato dalle prestazioni e dai risultati ottenuti.

Scegliere un consulente finanziario è una decisione personale e dipende dalle tue esigenze finanziarie e preferenze individuali. Considera attentamente tutte le variabili e prendi una decisione informata che ti dia fiducia nella gestione delle tue finanze.

Se hai bisogno di una consulenza finanziaria oraria puoi contattarci da qui.

Condividi:

Rimani sempre aggiornato

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

consulenza finanziaria indipendente Athena SCF