L’educazione finanziaria è la soluzione ai tuoi problemi

Perché l'educazione finanziaria è lo strumento per raggiungere ogni tuo obiettivo finanziario? Scopri perché nessuno vuole insegnartela

L’educazione finanziaria è uno degli aspetti fondamentali del nostro tempo.

Purtroppo, l’Italia è al penultimo posto tra i Paesi OCSE per livello di alfabetizzazione finanziaria.

Il punteggio può variare da 0 a 21 e l’Italia ha totalizzato 11.2, contro un media di 13 (la sufficienza si raggiungerebbe con 15).

In questo articolo ti parlerò di come l’educazione finanziaria è tra i più importanti strumenti a tua disposizione e di come il rischio di non essere finanziariamente educato ti possa portare a scelte non ottimali, come ad esempio lasciare i propri risparmi nel conto corrente.

Infatti, anche solo sapere i concetti finanziari di base (come l’interesse composto e l’inflazione) protegge i cittadini in caso di crisi finanziarie e li indirizza verso scelte più responsabili.

Che cos’è l’educazione finanziaria?

L’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE), definisce l’educazione finanziaria  come:

un processo attraverso il quale i consumatori, i risparmiatori e gli investitori migliorano le loro capacità di comprensione dei prodotti finanziari e dei concetti che ne sono alla base e attraverso istruzioni, informazioni, consigli sviluppano attitudini e conoscenze atte a comprendere i rischi e le opportunità di fare scelte informate, dove ricevere supporto o aiuto per realizzare tali scelte e per le azioni da intraprendere per migliorare il proprio stato e il livello di protezione”

Tale definizione è tanto semplice quanto significativa.

Essa infatti ti sottolinea come, anche solo conoscere dei concetti base, ti possa aiutare a comprendere i rischi e le opportunità in maniera tale da compiere delle scelte consapevoli.

Tali scelte sono alla base per raggiungere i tuoi obiettivi, non solo finanziari, ma anche di qualsiasi altra tipologia.

Mi spiego meglio con una semplice domanda.

Perché investi o vorresti iniziare a farlo?

La maggior parte di noi inizia ad investire per raggiungere uno scopo che non riguarda l’accumulazione di capitale, ma ad esempio per comprarsi un bella casa, una bella macchina, per passare la vecchiaia in tranquillità o anche solo per fare un giorno il viaggio dei propri sogni in America o in Australia!

Di conseguenza, l’accumulazione del capitale e l’investimento dei propri risparmi sono lo strumento e/o la via per raggiungere questi obiettivi o qualunque obiettivo tu abbia!

Ciò che fai poi la differenza sono le scelte che puoi compiere su “come” allocare il tuo risparmio e l’educazione finanziaria serve proprio a questo.

Compiere delle scelte consapevoli.

L’educazione finanziaria è la via per evitare molti rischi

Senza un’adeguata educazione finanziaria puoi correre il rischio di imbatterti in molteplici ostacoli mentre cerchi di raggiungere il tuo obiettivo e ciò potrebbe compromettere o rallentare il tuo percorso.

I rischi e i costi dell’ignoranza finanziaria sono elevati per la persona, per la sua famiglia e per tutto il sistema.

Ti faccio un piccolo esempio.

Quante volte negli ultimi anni hai sentito “crollo delle borse!” “Brusca frenata delle borse!” “Le borse americane soffrono”!

Credo molteplici e ripetute volte.

Questo grafico ti mostra gli ultimi 10 anni dell’S&P500, usato come “riferimento dell’andamento del mercato” da tutti gli addetti ai lavori.

Direi che i vari “crolli” sono stati ampiamente assorbiti senza grosse problematiche.

Nell’anno dello scoppio della pandemia, il 2020, il mercato ha segnato un +16%.

Niente male.

l'educazione finanziaria è
Andamento S&P 500 2012-2022. Fonte: Fred

I grossi titoloni dei giornali suscitano però paura e insicurezza nei soggetti non finanziariamente istruiti, contribuendo ad allontanarli da questo mondo ed a lasciare i propri risparmi fermi nel proprio conto corrente, ignorando il più grande pericolo:

L’inflazione.

Essa è definita da Borsa Italiana come una crescita generalizzata e continuativa dei prezzi nel tempo.

Una crescita generalizzata dei prezzi nel tempo comporta una chiara diminuzione del tuo potere d’acquisto.

Considerando l’inflazione italiana dal 2008 al 2018, un capitale di 10.000 tenuto in banca e non movimentato comporta un perdita in termini reali di ben 1.500 euro.

In altre parole, nel 2018 puoi comprare 1.500 euro di cose in meno rispetto al 2008.

l'educazione finanziaria è
Erosione del capitale da parte dell’inflazione

Questi sono solo due degli esempi.

Ma possono farne tanti altri.

Come ad esempio la differenza tra TAN e TAEG.

Molte persone, nel momento in cui vanno a comprare una macchina tramite finanziamento si possono trovare delle brutte sorprese se non ne conoscono la differenza.

Il TAN, il tasso annuo nominale, indica il costo del denaro, cioè quanto devi pagare all’anno per avere quel denaro.

Un TAN basso, può essere una buona “esca” per i meno esperti.

Il TAEG, tanno annuo effettivo globale, è comprensivo anche di spese di istruttoria, compenso per l’intermediario ed altri costi.

Indica quindi il costo effettivo che andrai a pagare per avere quel prestito!

Questo per spiegarti che un prestito con TAN al 5% e TAEG al 5,5% è molto più conveniente di un prestito con TAN al 4% e TAEG al 7%!

L’educazione finanziaria è la via per raggiungere i tuoi obbiettivi

L’educazione finanziaria è uno strumento fondamentale per essere sempre attento e non cadere in trappole che possono recarti dei danni.

Infatti, una buona educazione finanziaria ti permettere di:

  • conoscere gli strumenti finanziari esistenti;
  • essere informati sui prodotti finanziari e le opportunità presenti;
  • avere un’adeguata percezione dei rischi finanziari;
  • poter compiere scelte corrette di risparmio e investimento;
  • riconoscere le truffe ed essere coscienti dei propri diritti in ambito finanziario.

Tutto ciò contribuisce a raggiungere nel minor tempo possibile i tuoi obiettivi!

L’educazione finanziaria è perciò la chiave per aumentare le proprie conoscenze e competenze in materia finanziaria, permettendoti da un lato di cogliere le giuste opportunità e dall’altro lato aiuta a non sottoscrivere strumenti finanziari non adatti alle proprie esigenze.

Athena SCF ti aiuta all’educazione finanziaria

Come società di consulenza finanziaria indipendente, Athena SCF, si sente in dovere di aiutare non solo i nostri clienti, ma tutti coloro che desiderano avere una base di conoscenza nel mondo finanziario.

Riteniamo infatti che l’educazione finanziaria è il presupposto principale per entrare nei mercati.

Il nostro blog nasce appunto con l’intento di aiutarti a comprendere sempre di più questo mondo complesso e pieno di insidie, con articoli sia per investitori più esperti, ma soprattutto per neofiti!

Non dimenticarti che la nostra squadra di professionisti è sempre a tua disposizione e, per qualsiasi dubbio, puoi contattarci per una consulenza.

Saremo più che felici di poterti aiutare nel raggiungimento dei tuoi obiettivi!

l'educazione finanziaria è

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

consulenza finanziaria indipendente Athena SCF
consulenza finanziaria indipendente Athena SCF