Come iscriversi all’albo OCF

Scopri come iscriversi all'albo OCF, quanto costa, quanto dura l'iter di iscrizione e molto altro per diventare CFA

Come iscriversi all’albo OCF?

Dopo aver superato la prova valutativa (ti lascio il link qui) per diventare consulenti finanziari indipendenti è necessario iscriversi all’albo OCF.

In questa mini guida vediamo step-by-step come iscriversi all’albo e tutte le domande frequenti che ti possono sorgere in vista dell’iscrizione.

Come iscriversi all’albo OCF?

come iscriversi all'albo ocf
Fonte: OrganismoOCF

Dopo aver superato la prova valutativa è possibile procedere all’iscrizione all’albo OCF seguendo i seguenti passaggi:

1. Procedere all’iscrizione di secondo livello che necessita di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) e di firma digitale. La PEC è possibile acquistarla sul sito di Aruba e la firma digitale sul sito di Posteitaliane;

2. Inviare la domanda all’albo OCF per l’iscrizione nella sezione dei consulenti finanziari autonomi.

I documenti, che vanno presentati in un unico PDF firmato con la firma digitale acquistata precedentemente, sono:

  • copia di un documento di identità in corso di validità e copia del codice fiscale del dichiarante;
  • attestazione del versamento della Tassa di Concessione Governativa (TCG)*;
  • illustrazione dei rapporti nel caso in cui si dichiari in fase di compilazione la sussistenza di legami che possano pregiudicare l’indipendenza e delle ragioni per le quali si ritiene che sussista l’indipendenza di giudizio nella prestazione della consulenza in materia di investimenti;
  • comunicazione di eventuali situazioni impeditive;
  • solo per i consulenti che presentano una domanda di iscrizione per conto di una società va prodotta una dichiarazione autentica resa dal legale rappresentante della società di consulenza finanziaria attestante la conclusione di un contratto di collaborazione con il soggetto richiedente l’iscrizione la cui efficacia è condizionata all’iscrizione del soggetto stesso, in sostituzione della relazione sul programma di attività e sulla struttura organizzativa;
  • solo per i consulenti operanti in proprio, relazione sul programma di attività e sulla struttura organizzativa (per maggiori dettagli consultare la griglia per la stesura della relazione per Società di consulenza finanziaria)*;
  • solo per i consulenti operanti in proprio, certificato della polizza assicurativa stipulata rilasciato dalla Compagnia di assicurazione che riporti il periodo di validità e i massimali di copertura*.

Ai cittadini extra UE che hanno conseguito il proprio titolo di studio in Stati esteri (UE e Extra UE), ai fini della valutazione dell’equipollenza da parte dell’OCF, ai sensi dell’articolo 2 comma 1 del D.M. 206/2008, si richiede quanto segue:

  • traduzione giurata del titolo di studio;
  • originale del diploma o copia autenticata;
  • dichiarazione di valore in loco rilasciata a cura della Rappresentanza diplomatico-consolare italiana competente per territorio;
  • legalizzazione della firma apposta sul titolo di studio ovvero in alternativa il timbro Apostille previsto dalla Convenzione dell’Aja.

Nello specifico ti consiglio di visionare l’art.3 delle disposizioni per la presentazione della domanda di iscrizione all’albo unico dei consulenti finanziari (adottate con delibera del 28 maggio 2018, n. 925). 

*La Tassa di Concessione Governativa  pari a 168€ è la tassa versata all’Agenzia delle Entrate in caso di iscrizioni in albi, elenchi o registri. Deve essere versata prima della presentazione della domanda di iscrizione e riportare nella causale il riferimento all’iscrizione all’albo unico dei consulenti finanziari. L’attestazione di pagamento della tassa va allegato in fase di iscrizione.

*La relazione sul programma di attività e la polizza assicurativa sono obbligatorie solo per i consulenti finanziari indipendenti operanti in proprio, colore che invece svolgeranno l’attività collaborando con una SCF saranno esentati dal pagamento della polizza professionale e dalla compilazione del programma di attività.

Athena SCF offre supporto su come diventare consulenti finanziari indipendenti: come iscriversi all’albo OCF.

Ti assistiamo e supportiamo in tutta la fase di iscrizione all’albo OCF ed anche in quella successiva.

FAQ in vista dell’iscrizione all’albo

Quanto costa iscriversi all’albo?

Durante la procedura di iscrizione verrà richiesto il pagamento del contributo istruttorio che dovrà essere pagato direttamente online con carta di credito.

Il costo annuo di iscrizione all’Albo OCF come consulente finanziario autonomo (indipendente) è di 500€. Il costo si può ridurre a 350€ per tutti coloro che a seguito del superamento della prova valutativa presenteranno la domanda di iscrizione all’albo OCF entro un anno. 

Il termine per il pagamento della quota annuale per il mantenimento dell’iscrizione all’Albo unico è il 15 aprile di ogni anno.

Come monitorare l’iscrizione all’albo?

Dopo aver inviato la domanda di iscrizione si consiglia di tenere monitorata la propria casella di posta elettronica certificata (PEC) in quanto l’OCF è libero di chiedere chiarimenti o integrazioni alla domanda stessa e le sue comunicazioni vengono inviate tramite PEC.

L’iscrizione decorrerà dalla data della delibera di iscrizione dell’Organismo che viene pubblicata sul portale.

Le delibere si possono monitorare al seguente link e solitamente vengono pubblicate una o due volte al mese.

Quanto può durare l’iscrizione all’albo?

I tempi di durata del procedimento di iscrizione decorrono dalla data di ricezione della domanda di iscrizione completa e regolare e sono un massimo di 180 giorni per i CF autonomi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

consulenza finanziaria indipendente Athena SCF
consulenza finanziaria indipendente Athena SCF