CASE STUDY

Strategie di Riequilibrio per Portafogli Diversificati: Un Caso di Successo Concreto

Come abbiamo ridotto i costi di investimento annui di 8600€ per una coppia di sposi con diversa propensione al rischio.

Introduzione del Caso

Nel nostro recente lavoro con una coppia di affermati imprenditori nel Nord Italia, ci siamo trovati di fronte a una sfida interessante: ottimizzare un portafoglio di investimenti complesso, gestito attraverso diverse banche.

La coppia possiede un portafoglio del valore di 500.000€ e abbiamo subito notato che era composto da ben 35 strumenti, il che comportava una dispersione del capitale e una notevole discrepanza rispetto alla loro propensione al rischio.

Il rendimento del portafoglio era davvero scarso, poco meno dell’1,5% annuo, che non riusciva nemmeno a battere l’inflazione, allontanando così i coniugi dal loro obiettivo di lungo periodo.

È stato quindi essenziale adottare un approccio personalizzato per bilanciare gli investimenti e assicurarci che fossero in linea con le loro esigenze e personali obiettivi finanziari.

Adattamento dell’Asset Allocation

Per soddisfare le esigenze di entrambi i coniugi, abbiamo ridotto l’esposizione agli strumenti più volatili come azioni singole e fondi tematici, che non erano in linea con il profilo conservativo di uno dei coniugi. Il portafoglio è stato quindi riallineato secondo i profili di rischio, creando così una strategia di investimento che favorisce equilibrio e coerenza.

Riduzione della dispersione del portafoglio

Riducendo il numero di strumenti finanziari da 35 a un quantitativo più gestibile, abbiamo condotto un’operazione di razionalizzazione del portafoglio.

Abbiamo adottato questa strategia con l’obiettivo di semplificare la struttura complessiva degli investimenti. 

Il portafoglio iniziale, caratterizzato da una vasta gamma di strumenti finanziari, presentava una serie di rischi legati alla dispersione del capitale e alla complessità gestionale.

L’abbassamento del numero di strumenti ha permesso di concentrare meglio le risorse e di ridurre al minimo il rischio di sovraesposizione a settori o mercati specifici.

Questo processo di ottimizzazione ha rappresentato una trasformazione significativa, poiché ha trasportato il portafoglio da uno stato dispersivo e potenzialmente pericoloso a uno più coeso e strategico

Questo nuovo assetto ha reso il portafoglio non solo più resiliente alle fluttuazioni di mercato, ma anche più semplice da gestire e monitorare nel lungo termine

La riduzione della complessità ha consentito una maggiore chiarezza nella visione complessiva degli investimenti, facilitando così le decisioni e l’adattamento alle mutevoli condizioni del mercato.

Gestione delle perdite

Un aspetto cruciale che era stato trascurato nella precedente gestione del portafoglio riguardava le minusvalenze pregresse.

Abbiamo rilevato questa opportunità di ottimizzazione e abbiamo agito introducendo strategie mirate. In particolare, abbiamo focalizzato la nostra attenzione sugli investimenti in strumenti finanziari fiscalmente efficienti, come titoli di Stato, ETC/ETN e certificati.

L’obiettivo principale di questa mossa è stato quello di recuperare le minusvalenze accumulatesi nel corso del tempo.

Questo approccio non solo ci ha permesso di sfruttare vantaggi fiscali, ma ha anche contribuito a migliorare la performance complessiva del portafoglio.

Abbiamo lavorato attentamente per selezionare gli strumenti più adatti alle esigenze specifiche della coppia di imprenditori, garantendo così una strategia di investimento più solida e coerente nel tempo.

Risultati e Considerazioni

Abbiamo ridotto i costi annuali di gestione del portafoglio in modo significativo, passando da un tasso del 1,81% a soli lo 0,21%.

Questo cambiamento è stato reso possibile grazie al passaggio da fondi comuni a gestione attiva a ETF a gestione passiva. Prima, i costi annuali del portafoglio ammontavano a 9.650€, ma ora sono scesi a soli 1.050€, permettendo un risparmio annuo di 8.600€.

Questo si traduce in un risparmio da qui a 10 anni di 86.000€ che saranno sfruttati dall’interesse composto per aumentare i rendimenti del portafoglio.

Queste azioni hanno comportato una riduzione drastica delle perdite annuali e hanno aumentato la soddisfazione dei clienti, poiché la gestione del portafoglio è ora più in linea con le loro aspettative e obiettivi finanziari.

Questo approccio dimostra l’importanza di una ristrutturazione attenta e personalizzata, in grado di trasformare un portafoglio dispersivo in uno strumento d’investimento ottimizzato.

Se sei interessato a ottimizzare i tuoi investimenti e desideri una gestione del portafoglio più efficiente e personalizzata, ti invitiamo a considerare di diventare la prossima storia di successo con noi. Scopri come possiamo trasformare il tuo portafoglio, ridurre i costi e massimizzare i rendimenti.

Individua

Scopri i punti di debolezza del tuo portafoglio.

Sei sicuro di non star pagando troppo la tua banca o il tuo promotore finanziario?

Sei sicuro che i tuoi prodotti siano efficienti e trasparenti?

Sei sicuro della bravura del tuo gestore fondi?

Sei sicuro di star investendo correttamente?

Migliora

Scopri cosa può incrementare il rendimento del tuo portafoglio.

Diventa più consapevole su quale sia il giusto approccio agli investimenti.

Scopri come e cosa migliorare tramite video-call riepilogativa.

Potrai parlare 30 minuti con uno dei nostri consulenti (iscritti all’albo finanziario).

Correggi

Ci concentreremo su un problema alla volta e lo correggeremo.

Con il Checkup potrai ricevere un’analisi indipendente dei tuoi investimenti e se compilerai anche il questionario di profilazione (ti spiegheremo come fare) capire se questi sono adatti a te e ai tuoi obiettivi.

Se deciderai di continuare con noi avrai la possibilità di prenotare una consulenza finanziaria personalizzata annuale o una tantum.

Il Processo

Il Processo

Step 1: Entriamo in contatto

Compila il form che trovi in questa pagina. Verrai ricontattato per comprendere se e come possiamo aiutarti a renderti chiare le opportunità che non stai sfruttando.

Step 2: Analisi del tuo portafoglio finanziario

Un nostro consulente analizzerà il tuo portafoglio finanziario tramite i nostri software, attenzionando punti deboli, punti forti, criticità e costi. Successivamente, entro 7 giorni, ti contatterà per programmare una call dove illustrarti il risultato dell'analisi di portafoglio.

Step 3: Call con il consulente (Report di Portafoglio)

Il consulente finanziario in una videocall di massimo 30 minuti, ti illustrerà il risultato dell'analisi di portafoglio.

Verrai ricontattato da

Giacomo Giardinelli

Consulente Commerciale @ Athena SCF

consulenza finanziaria indipendente
consulenza finanziaria indipendente Athena SCF